L'ISTRICE


Quando le notizie pungono


Le Rubriche


 

Sommario

Libri

SeBook

Ex Libris

Dialettando.com

Home Page Simonel

The Web Park Speaker's Corner

   

 

Venditori di fumo
invece di eBook

di Luigi Maria Reale

eBook&Dintorni n. 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13        3 Ottobre 2007



   È proprio vero che in Italia arriviamo sempre in ritardo.
   Ormai piú di due anni fa parlavamo del Creatore di eLibri. Non facevamo nomi e pure stavolta (per due ragioni: anzitutto per noi in via precauzionale quindi per non regalare pubblicità) eviteremo di farne (non riporteremo neppure gli indirizzi dei siti). Ai lettori non sarà difficile mettersi sulle tracce di quelli che, stavolta, chiameremo i "venditori di fumo". E notate bene, sono persone oneste, perché vendono proprio fumo, dichiarando di venderlo; non ci traggono in inganno, sono leali (anche con la garanzia al "100% soddisfatti o rimborsati": "Satisfaction 100% Guaranteed", con tanto di marchio), sanno bene quanto possa valere anche l'aria fritta per chi si conforta soltanto all'odore. In questo caso, come vedremo, l'odore dei soldi, ma solo l'odore, appunto.
   Sono localizzati a Nord e a Sud del "bel paese" che ormai non è più, ahinoi, quello dove fioriscono i limoni (rammentate l'elegia di Goethe in viaggio per la penisola? "Conosci tu il paese dove fioriscono i limoni? / Nel verde fogliame splendono arance d'oro. / Un vento lieve spira dal cielo azzurro. / Tranquillo è il mirto, sereno l'alloro. / Lo conosci tu bene? / Laggiú, Laggiú / Vorrei con te, o mio amato, andare!").
   Sono imprenditori (giovani e meno giovani) creativi e generosi. Consulenti, si direbbe, per vocazione. Tutti, infatti, hanno deciso di "mettere a nostra disposizione i propri segreti". Vendono i loro ebook a prezzi variabili dai 50 ai 100 euro (ma ancora per qualche giorno ci fanno degli sconti, affrettiamoci!). Alcuni si avvalgono di testimonianze per dare credito alla bontà del loro sistema.
   Ci promettono la "grande occasione" per "fare soldi" e, dispensandoci tutta la propria esperienza, ci insegnano il modo di "guadagnare con internet lavorando da casa". In che modo? Tramite un blog, scrivendo recensioni e ospitando pubblicità, oppure tramite adwords (la campagna pubblicitaria di una nota webazienda statunitense), oppure pubblicando e vendendo libri elettronici, "in poco tempo e senza costi" (quindi, come se "scrivere libri" fosse un'azione qualsiasi facile e veloce per fare soldi).

   Dichiara il primo:

Scrivere un libro e promuoverlo on line può rivelarsi una delle attività piú remunerative della vostra vita. Molte persone in tutto il mondo stanno già guadagnando costantemente attraverso royalty e diritti d'autore derivanti da una pubblicazione che è stata completata nell'arco di un lasso di tempo limitato ed alla quale non hanno messo piú mano. Guadagnare dai diritti d'autore significa ricevere un flusso di denaro non legato ad una paga oraria, un'entrata che può liberarvi dalla schiavitú dello stipendio fisso e dell'insoddisfazione che ne deriva. Inoltre è possibile farsi pagare completamente esentasse in modo da massimizzare il profitto.

   E l'altro gli fa quasi eco:

Chi sono io per dirti questo? Sono uno che vende i suoi libri esattamente allo stesso modo. Del resto non avrei potuto insegnarti nulla se prima non avessi sperimentato personalmente le tecniche e le strategie che a me sono costate tanti soldi e molto tempo per impararle, e che tu fortunatamente hai avuto la possibilità di trovare al costo di poche decine di euro.

   E ancora un terzo:

Vuoi fare soldi online? Molti ebook parlano di soldi facili e in 7 giorni, ma in pochi ottengono risultati. Servono le giuste strategie. Scopri trucchi, consigli e segreti di chi ha creato enormi rendite di denaro!

   Buoni samaritani? Insomma, cè qualcuno anche in Italia che in pochissimi mesi, forse in qualche settimana, ha scoperto che esiste il libro elettronico e come farlo diventare una formidabile Slot Machine. Meraviglie dell'era digitale e della rete! penserete voi. Certo. Finalmente anche in Italia è sbarcata l'America!
   Tempo fa ho scoperto un sito italiano che si occupa di strategie di successo per la vendita dei libri autoprodotti (impaginati e distribuiti dagli stessi autori). Ormai sembra dilagare il miraggio americano! Tra i libri venduti nel sito ce n'è uno (di cui non riporto il titolo esatto per le ragioni di cui sopra) su come guadagnare scrivendo libri e venderli on-line, distribuito da una società offshore gestita da italiani con sede a Panama City.
   Facendo qualche ricerca supplementare apprendo che l'autore del libro e del sito di marketing è un giovane imprenditore, laureato in Relazioni pubbliche e Pubblicità presso una Libera Università di Lingue e Comunicazione, e che il suo partner è titolare di uno studio legale e presidente di una società fondata nei primi anni Novanta che si occupa di servizi legali offshore con sede legale a Panama e uffici associati in Sud America e Caraibi (offshore significa 'extraterritoriale': nel caso specifico, si riferisce ad un'operazione finanziaria realizzata fuori dai confini dello Stato di residenza dell'operatore). Lo stesso avvocato risulta autore di numerosi ebook fra i quali uno sui cosiddetti "paradisi fiscali" venduto a 50 dollari. Pare evidente che siamo giunti ad un grado di aberrazione difficilmente superabile.
   Non vogliamo poi mettere in dubbio la buona fede di coloro che ci promettono facili guadagni dichiarando di averne già beneficiato. Meglio per loro e meglio per noi se sarà vero. Personalmente, non abbiamo messo in pratica quei consigli che avrebbero potuto farci diventare milionari, ma se qualcuno di voi ci provasse, ci faccia sapere come va.

   Buona fortuna! Anzi, Good Luck!

 

Copyright Simonelli Editore - All the rights are worldwide reserved