L'ISTRICE
Quando le notizie pungono


Le Rubriche


 
Sommario
Libri
SeBook
Ex Libris
Dialettando.com
Home Page Simonel
The Web Park Speaker's Corner
   
 
Day by Day Pensieri quasi quotidiani ad alta voce -
 
Il più "antico" Blog della Rete: dal maggio 1996...
di Luciano Simonelli
[Non mi conosci? Clicca sul mio nome per sapere chi sono]
Pubblica i tuoi annunci Google AdWords qui su Simonel.com>>>
"Lettera ad un Amico della Terra di Mezzo" di Franco Manni >>
Vuoi essere originale?
Regala e Regalati un eBook:
È semplice, economico
e
arriva subito sul computer.
 In SeBook: Diario del Novecento - Dieci giornalisti e un Editore - Dentro la Danza - 100 Miliardi di Dollari - I Sette Occhi della Vita
«Ho sempre amato la vita. Chi ama la vita non riesce mai ad adeguarsi, subire, farsi comandare. Chi ama la vita è sempre con il fucile alla finestra per difendere la vita. Un essere umano che si adegua, che subisce, che si fa comandare, non è un essere umano»
Oriana Fallaci
 (da un'intervista del 1979, di Luciano Simonelli, approvata dalla scrittrice).


Per ordini solo dall'Italia

Per leggere il Day by Day di ieri clicca qui >>>


Le ultime VideoConversazioni Inserite

La parola Rassegnazione
non è nel mio vocabolario...
e nel vostro?


Se hai un collegamento veloce ADSL clicca sulla freccia e guarda la VideoConversazione su "Una Canzone al Giorno" di Franco Gàbici

Se hai un collegamento veloce ADSL clicca sulla freccia e guarda la VideoConversazione su:Scrivere o leggere?


Se hai un collegamento veloce ADSL clicca sulla freccia e guarda la VideoConversazione sui Libri in Anastatica Digitale


Se hai un collegamento veloce ADSL clicca sulla freccia e guarda la VideoConversazione sulla MERITOCRAZIA

Se hai un collegamento veloce ADSL clicca sulla freccia e guarda la VideoConversazione sui primi 12 volumi di Proverbi&Modi di Dire nella Altre Lingue d'Italia


  Gli imbecilli crescono come i funghi dopo una giornata di tanta pioggia.
  Basta con gli atteggiamenti sempre troppo cordiali e cortesi qualunque cosa accada.
  Basta con il sorriso garantito anche agli idioti ed ai delinquenti.
  Basta con il perdono di qualsiasi stupidaggine o comportamento delinquenziale.
  Basta con questa regola italiota in cui chi sbaglia viene sempre perdonato e quindi non paga mai perché, poveretto, deve essere recuperato.
  Sì, davvero basta con questo modus vivendi per cui chi delinque sa che in Italia siamo così tanto buoni (e bischeri) che non gli capiterà poi nulla.
  Basta con questa realtà in cui sta certamente meglio il disonesto che l'onesto, perché il primo troverà sempre una scappatoia nel perdonismo ed il secondo sarà sempre "cornuto e mazziato" subirà il danno e vedrà chi glielo ha procurato, grazie a mille cavilli, libero di continuare a fare danno senza pagare affatto per il danno procurato.
  La certezza della pena, si invoca, ma dovrebbe essere invocata anche la certezza del buon senso, della corretta interpretazione delle norme, della consapevolezza dei ruoli (penso ai genitori che difendono ad oltranza figli che grazie alla loro diseducazione compiono la "marachella" di rendere inagibile una scuola), del senso della misura e soprattutto del senso di responsabilità. Elementari punti di riferimento che renderebbero vivibile questa nostra Italia in cui pare che la regola sia invece quella che ognuno, a tutti i livelli fa, scusate la volgarità, «quel cazzo che gli pare».
  Come potete constatare mi avvicino al Santo Natale molto "tonico". E siccome la parola Rassegnazione non fa parte del mio vocabolario mi batto come sempre per una realtà più vivibile in cui le regole, che ci sono, vengano applicate e fatte rispettare.
  Non sto facendo del "fishing for compliments" ovvero non sono alla ricerca di complimenti se alla vigilia di entrare nel tredicesimo anno da quando è nato questo mio sogno editoriale chiedo e pretendo rispetto per tutto quanto ho fatto in questi anni. Più che pretenderlo lo esigo come doveroso verso chi senza nulla chiedere e ricevere da Stato ed Enti Pubblici è riuscito a portare avante una idea di una editoria che sta coniugando tradizione e nuove tecnologie ed innovando non poco.
  Vedete, fra le molte Italie di questo che è diventato un Paese dai mille volti, secondo le "tessere", e dove rimani senza volto se non vuoi "tessere" ma rivendichi la tua assoluta libertà di pensiero, ce n'è una che ha come sua arma il silenzio.
  E' l'Italia di una certa comunicazione che semplicemente dimenticandosi di segnalare quello che vai facendo annienta lavori di mesi, di anni. Fortunatamente ci sono rare e preziose eccezioni come Anna Mascolo nella sua trasmissione settimanale Copertina su Odeon Tv e Piero Bianucci nella sua rubrica Il Cielo su LaStampa.it che hanno parlato delle mie ultime novità in libreria. Ecco, fortunatamente c'è anche internet, c'è la rete, il web che, perlomeno finchÄ resterà libera come lo è stata fino ad oggi, mi consente in parte di bypassare troppi comportamenti di non comunicazione che sono il segnale tangibile di uno squallore clientelare che si sta ramificando ovunque.
  Già per fortuna c'è internet ed allora è soprattutto da qui - sperando naturalmente di essere smentito da qualcuno che si occupa di libri su quotidiani e periodici guardando oltre la casa editrice che pubblica il suo giornale - che vi segnalo l'uscita, con una splendida introduzione di Edmondo Berselli, di Una canzone al Giorno di Franco Gàbici, il libro per riscoprire la colonna sonora dei Favolosi Anni Sessanta da Only You ai Beatles attraverso le memorie musicali di un autore tanto esperto quanto testimone di quella stagione. Davvero il libro per tutti coloro che allora c’erano in una Italia splendida, allegra, ricca di speranze per il futuro e per quelli che avrebbe voluto esserci.
  Aggiungo a questa altre letture fra Natale e l'Epifania ed oltre.
  E' appena uscito un thriller per palati fini. Inteso per coloro che vogliono mescolare l'avventura con il divertimento e con riferimenti cuturali carichi di ironia. Insomma quelle storie e quelle pagine che avvincono e divertono. E' appunto il caso di Operazione Grandi Aristocratici di Domenico da Binasco che pur raccontando una storia che spazia in mezzo mondo è fra Assisi e i Monti Sibilini in cui è prevalentemente ambientata.
  I Gialli di Maria Santini, cinque romanzi pubblicati per la libreria e dieci disponibili in versione eBook sono davvero la lettura che ci vuole per chi ama la bella scrittura con storie Gialle davvero avvincenti quanto originali, ambientate in varie località italiane.
  E se volete riscoprire la saggezza popolare di questa Italia che resta bellissima nonostante tutto ci sono i 12 volumi dedicati ai Proverbi ed ai Modi di Dire di altrettante Regioni Italiane declinati nelle Lingue Locali con traduzione di italiano a fronte.
  Una provocazione ma anche un aiuto di "Pronto Intervento" per tappare delle falle di carattere culturale è la nuova collana, soltanto in eBook, anzi in SeBook, Simonelli electronic Book: i Riassunti di Farfadette. Sì, come dice il nome offrono ciascuno in dieci paginette il riassunto di opere fondamentali.
  Potrebbero essere un regalo da fare o soprattutto da farsi per dedicare le prossime feste natalizie, nel segreto del proprio computer a tappare qualche "buco" nelle proprie conoscenze letterarie.
Conversiamone su The Web Park Speaker's Corner
(5 dicembre 2007)

(Continua)
Per leggere le pagine precedenti clicca qui sopra


Vi consiglio di andare a vedere cliccando qui come immagina il futuro dell'editoria Editis, uno dei piŁ grandi gruppi editoriali francesi che riunisce piŁ di 40 sigle editoriali, ha 2.400 dipendenti, e la cui produzione spazia dalla varia, ai libri scolastici, ai libri per ragazzi, alle enciclopedie. >>>

Gli ultimi interventi: È di destra o di sinistra?(12/11/2007) Fermate quella Legge che in Italia distruggerł Internet(07/11/2007) Sempre avanti, a testa bassa(03/11/2007) Non piŁ libri, ma libri-giornali?(23/10/2007) Fra inchieste e precariato(20/10/2007) Perché i critici non leggono i libri?(13/10/2007) A Pontedera esplode la Bibliodiversità(18/09/2007) A Pontedera esplode la Bibliodiversitł(18/09/2007)"Comincia da Susegana la Rivoluzione Digitale dell'Editoria Indipendente?(18/09/2007) "i 4 moschettieri"e "2 anni dopo" di Nizza e Morbelli in Anastatica Digitale(8/09/2007)Per me le vacanze non son un obbligo(30/07/2007)Nulla cambia nell'editoria, bellezza(01/07/2007) Basta con i contributi statali all'editoria quotidiana e periodica(11/06/2007) Dov'è finita la libertà degli intellettuali?(06/06/2007) Visitatori in calo alla Fiera Internazionale del Libro di Torino 2007(17/05/2007) ...e siamo arrivati alla Fiera Internazionale del Libro di Torino(04/05/2007) L'Oasi Protetta della Cultura e delle Tradizioni Popolari Italiane(22/04/2007)Non c'è limite al peggio(23/03/2007) Guardiamoci negli Occhi e Conversiamo(23/02/2007) Forse è cominciata davvero la Trasformazione...(10/02/2007) M come Meritocrazia(23/01/2007) ...e chi l'ha detto che la pubblicazione di un libro non si nega a nessuno?(17/01/2007)   P come Peccioli e Pascoli(10/01/2007)  C come Coraggio(05/01/2007) Tanto per cominciare...(01/01/2007) Grandi redazioni, Grandi giornalisti...(30/12/2006) Pensierini di Natale (23/12/2007)  Nell'Incubo delle FS (12/12/2006) - La Lettera su Copertina  (10/12/2006) - La brutta storia delle foto al ricatto (09/12/2006) - Se guardate la Tv abitualmente...(07/12/2006) - Io l'eBook l'ho servito, in maniera originale (04/12/2006) - Nella confusione del presente guardo al futuro (03/12/2006) - E gli intellettuali? (30/11/2006) - Ieri sera riflettevo con un amico... (29/11/2006) - "Sono sdegnato per l'inqualificabile offesa ai caduti di Nassirya" (19/11/2006) - No, basta guardarlo e ascoltarlo (17/11/2006) - Che cos'è l'Etica? (06/11/2006) - 40 anni fa, a Firenze (04/11/2006) continua...




Luciano Simonelli

Guarda le mie Video Conversazioni

1. "Lettera ad un Amico della Terra di Mezzo" di F. Manni
2.Gli eBook e il progetto eBooksItalia
3. I formati eBook e come scaricarli
4. Come si acquista un eBook
5. Gli Ex Libris
6. Cari amici editori... 
7. La divulgazione storica in eBook
8.Candida Soror, Liszt, Matilde di Canossa
9.L'uovo del futuro, Nati dalle Stelle,
Il Piccolo Cielo, Buonanotte fra le stelle

10.Dieci giornalisti...
11.Dialettando.com
12."Il Ritorno" di Romano Asuni
13."L'Antica Arte dello Scandalo" di N. Sipos
14."I Chierici Siamo Noi" di E. Falconieri
15. i GIALLI di Maria Santini
16.Gli eBook-Blog di Ely Galleani
17.I Libri di Storia di Luciano Regolo
18."Un Romanzo nel Cestino"
19."SMS d'Amore" e "Amore mio"
20. Conversazione con Franco Manni
21. Dedicato agli Inediti
22. Alberto Viotto e "La rivincita dei computer"
23. 11Anni di Editoria - Prima Parte
24. 11Anni di Editoria - Seconda Parte
25. M come MERITOCRAZIA
26.No, Cari Colleghi giornalisti, così non va...
27.Scrivere o Leggere?
28.Usciti i primi cinque gialli:eccoli
29.Italo Calvino: "Lo scoiattolo della penna"
30.In eBook i Fumetti di Andrea Maturi
31.Ricordo di Luigi Meneghello, The professor
32.Con Nizza e Morbelli Ć nata l'Anastatica Digitale
33.Un sogno...per libri di testo più economici
34.L'Ultima Frontiera degli Editori Indipendenti
35.Basta con i finanziamenti statali ai giornali
36.i Desaparecidos Italiani: gli Intellettuali
37.Già 12 i volumi di Proverbi&Modi di Dire
38.Operazione Grandi Aristocratici
39.Una Canzone al Giorno

© Copyright Simonelli® Editore - All the rights are worldwide reserved