L'ISTRICE
Quando le notizie pungono


Le Rubriche


 

Sommario

Libri

SeBook

Ex Libris

Dialettando.com

Home Page Simonel

The Web Park Speaker's Corner

   

 
Day by Day Pensieri quasi quotidiani ad alta voce  
 
Il più "antico" Blog della Rete: dal maggio 1996...
di Luciano Simonelli
[Non mi conosci? Clicca sul mio nome per sapere chi sono]
"Lettera ad un Amico della Terra di Mezzo" di Franco Manni >>
Vuoi essere originale?
Regala e Regalati un eBook:
semplice, economico
e
arriva subito sul computer.
 In SeBook: Diario del Novecento - Dieci giornalisti e un Editore - Dentro la Danza - 100 Miliardi di Dollari - I Sette Occhi della Vita
«Ho sempre amato la vita. Chi ama la vita non riesce mai ad adeguarsi, subire, farsi comandare. Chi ama la vita è sempre con il fucile alla finestra per difendere la vita. Un essere umano che si adegua, che subisce, che si fa comandare, non è un essere umano»
Oriana Fallaci
 (da un'intervista del 1979, di Luciano Simonelli, approvata dalla scrittrice).


Per ordini solo dall'Italia


Per leggere il Day by Day di ieri clicca qui >>>
Gli ultimi interventi:Guardiamoci negli Occhi e Conversiamo(23/02/2007) Forse è cominciata davvero la Trasformazione...(10/02/2007) M come Meritocrazia(23/01/2007) ...e chi l'ha detto che la pubblicazione di un libro non si nega a nessuno?(17/01/2007)   P come Peccioli e Pascoli(10/01/2007)  C come Coraggio(05/01/2007) Tanto per cominciare...(01/01/2007) Grandi redazioni, Grandi giornalisti...(30/12/2006) Pensierini di Natale (23/12/2007)  Nell'Incubo delle FS (12/12/2006) - La Lettera su Copertina  (10/12/2006) - La brutta storia delle foto al ricatto (09/12/2006) - Se guardate la Tv abitualmente...(07/12/2006) - Io l'eBook l'ho servito, in maniera originale (04/12/2006) - Nella confusione del presente guardo al futuro (03/12/2006) - E gli intellettuali? (30/11/2006) - Ieri sera riflettevo con un amico... (29/11/2006) - "Sono sdegnato per l'inqualificabile offesa ai caduti di Nassirya" (19/11/2006) - No, basta guardarlo e ascoltarlo (17/11/2006) - Che cos'è l'Etica? (06/11/2006) - 40 anni fa, a Firenze (04/11/2006) continua...
Saldi? Con tanti libri Simonelli SEMPRE sconto del 10% se paghi con PayPal
  Non c'è limite al peggio
...eppure, in Italia, per dire basta e ricominciare meglio tutto daccapo basterebbe che si facesse tesoro della lettura di due libri: uno, quello qui a sinistra, Lettera ad un Amico della Terra di Mezzo di Franco Manni e, contemporaneamente, l'altro L'Antica Arte dello Scandalo di Nicoletta Sipos

  Parlando francamente, come al solito, ti "fanno letteralmente cadere le braccia" le notizie su quanto sta accadendo intorno a noi. Le fanno "cadere le braccia", come si suol dire, a chi, come me, che, pur essendo un giornalista non ignoto e un editore non altrettanto ignoto, non si sente parte dello squallido mondo dei Vip all'italiana. Un mondo che ho ribattezzato maccheronicamente dei Very imbecille people  che nulla hanno di certo a che spartire con i veri Vip, che per cafoneria di comportamenti e di visione della vita potrebbero essere definiti gli Squallidi e talvolta Squali del Terzo Millennio. Gentaglia, insomma, davvero gentaglia.
  Quello che è ancor più preoccupante è che i loro stili e le loro visioni di vita sono come una malattia che contagia sempre più settori della vita pubblica e privata italiana.
  Che dire, amici miei, quando un gruppo di allegri scattini (no, non li posso definire né fotografi, né paparazzi: in trenta anni di attività sul campo ho lavorato con tanti veri fotografi e paparazzi e la loro era un'altra etica e professionalità) fotografa a destra e a manca per cogliere in fallo qualcuno, creare il presupposto di un qualche, possibile ricatto?
  Ogni nefandezza purtroppo germoglia quando trova un terreno fertile. Ed allora questo giochetto non sarebbe potuto neppure iniziare se non vi fosse stato in questo nostro Paese, a tutti i livelli, un incerto senso di ciò che sia morale o immorale, di ciò che sia lecito od illecito, di quali siano i limiti invalicabili se non si vuole violare la sfera privata di chicchessia. E questo senza bisogno di leggi e leggine, di garanti della privacy che corrono subito in aiuto del potente e debbono essere sollecitati per intervenire e tutela di chi potente non è.
  Il BANALE Senso della Misura e l'altrettanto BANALE Senso di Responsabilità, se applicati, a tutti i livelli, professionale, politico, istituzionale avrebbero risolto e potrebbero risolvere molti dei problemi italiani.
>  No, non è affatto una giustificazione, parlando della spazzatura che ci regala molta della nostra televisione anche con il canone, dire che è "quello" che il pubblico vuole.
  Diamine, non scherziamo.
  Non cadiamo nell'anarchia della moralità ovvero nell'assenza di ogni limite e smettiamola di correre dietro, anzi di elevare a fenomeno di costume, quello che è esaltazione del voyeurismo, quello che è trasgressione sessuale, quello che è pura e semplice pornografia, quello è solo e soltanto ricatto e non rapporto di affari, quello che mafiosità, spirito di clan, interesse palesemente privato in mille atti di ufficio o di ufficialità.
  C'è davvero da ricostruire molto nella eticità di questo nostro Bel Paese.
  Ma i primi passi li deve innanzitutto compiere chi abbiamo eletto (o, meglio, i vari partiti hanno scelto che eleggessimo), chi ci guida politicamente. So perfettamente che, al di là delle divisioni ideologiche, ci sono tante persone preparate e corrette ma il fatto è che queste ultime non fanno scuola, non emergono in primo piano, fanno soprattutto scuola i pochi, pochissimi che danno il cattivo esempio.
  Tutti coloro i quali ricoprono ruoli pubblici, dai dipendenti delle amministrazioni pubbliche fino ai loro vertici, fino a tutti i membri del parlamento e poi su e sempre più su non devono MAI dimenticare che DEVONO DARE IL BUON ESEMPIO non devono dimenticare che il ricoprire un certo ruolo pubblico non comporta soltanto onori ma anche oneri.
   Il primo onere è quello di DARE IL BUON ESEMPIO.
   Questo vuol dire non andare a puttane o a trasessuali; questo vuol dire avere uno stile di vita più che corretto; questo vuol dire non prendere droghe né esaltare come lo spinello sia "innocuo"; questo vuol dire che se, sulla base di un potere che si sta legittimamente esercitando, si può indagare a fondo su qualcuno lo si può perseguire soltanto quando emergono prove certe delle sue responsabilità e non procedere contro di lui semplicemente sulla marmellata di pettegolezzi, illazioni...
  In questo momento non è davvero pubblicità la mia se vi consiglio caldamente di leggere Lettera ad un Amico della Terra Mezzo di Franco Manni e L'Antica Arte dello Scandalo di Nicoletta Sipos: sulle pagine di questi due libri troverete davvero gli strumenti per poter contribuire ad allontanare il fetore che sta ammorbando l'aria della nostra bella Italia.
Conversiamone su The Web Park Speaker's Corner  (23 Marzo 2007)  

(Continua)
Per leggere le pagine precedenti clicca qu sopra


 

366 Pensieri
per un Anno Migliore

366 Pensieri
per un Anno Migliore

366 Pensieri
per un Anno Migliore

 

 


Luciano Simonelli

Guarda le mie Video
Conversazioni
[Se ha un collegamento ADSL: clicca sui titoli e vai a vedere il video]

1. "Lettera ad un Amico della Terra di Mezzo"  di F. Manni
2. Gli eBook e il progetto eBooksItalia
3. I formati eBook e come scaricarli
4. Come si acquista un eBook
5. Gli Ex Libris
6. Cari amici editori... 
7. La divulgazione storica in eBook
8.  Candida Soror, Liszt, Matilde di Canossa
9. L'uovo del futuro, Nati dalle Stelle,
Il Piccolo Cielo, Buonanotte fra le stelle

10.Dieci giornalisti...
11. Dialettando.com
12."Il Ritorno" di Romano Asuni
13."L'Antica Arte dello Scandalo" di N. Sipos
14."I Chierici Siamo Noi" di E. Falconieri
15. i GIALLI di Maria Santini
16.Gli eBook-Blog di Ely Galleani
17.I Libri di Storia di Luciano Regolo
18."Un Romanzo nel Cestino"
19."SMS d'Amore" e "Amore mio"
20. Conversazione con Franco Manni
21. Dedicato agli Inediti


In "anastatica digitale" ecco, 30 anni dopo, un famoso pamphlet letterario...

Copyright Simonelli Editore - All the rights are worldwide reserved